TimeTable/Orario 2017 - 2018  |  Modul Pre-e-Iscrizione Anno 2017-2018 

Danza Orientale, una antica danza, profonda emisteriosa, simbolo d’una sensualità da sogno, ti vede dea, orgogliosa e affascinante donna, sei tu, il corpo, i tuoi veli, le tue movenze flessuose snervanti fino alla follia, sei la danzatrice araba, una stella, che ancora brilla nelle notti.
APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2017/2018 Bolzano-Bozen - Galleria Piazza Mazzini 14/C - Sconto speciale per tutti iscritti in gruppi da 6 persone | New ♪ Mommy&Me Dance | ♪ Baby Dance | ♪ Pre-Ballet | ♪ Danza Classica | ♪ Repertorio Classico ♪ Modern Dance | ♪ Hip-Hop, Video Dance, Break Dance ♪ Pilates | ♪ Zumba Fitness | ♪ Aerobic/Gym ♪ Bellydance | ♪ Tango | ♪ Flamenco | ♪ Caraibico | ♪ Dance Standart ♪ Yoga | ♪ Feldenkrais | ♪ Gyrokinesis Inizio anno scolastico 2017/2018 da settembre ***Prezzo speciale per iscritti in gruppo da 6, e i famigliari

***DANZA ORIENTALE***

La danza orientale è una delle più antiche danze femminili. Una danza molto divertente e affascinante perché stimola la femminilità e autostima. La danza orientale è una delle più antiche danze femminili. Insegna a provare gioia del proprio corpo e gioia dell’essere donna.

Si tratta di una danza armoniosa e sinuosa, ma anche energica e vigorosa, che offre un’infinità di possibilità d’espressione. È una danza adatta ad ogni donna, senza limiti di età o di linea, che mette addosso una gran voglia di muoversi.

La danza orientale fa bene perchè:

Rinforza tutto l’organismo e rilascia le tensioni accomunate.

Rassoda il tono muscolare di braccia, gambe, glutei e ventre migliorando anche la tonicità dei pettorali. Stimola la circolazione sanguigna e migliora l’irrorazione sanguina dell’addome.

Migliora respirazione e coordinazione.

È una filosofia di vita basata sulla ricerca della fiducia nel nostro ego femminile. Valorizza e rafforza la nostra personalità!

Belly dance is a Western-coined name for "solo, improvised dances based on torso articulation".

The term "belly dance" is a translation of the French term "danse du ventre", which was applied to the dance in the Victorian era, and originally referred to the Ouled Nail dancers of Algeria, whose dance used more abdominal movements than the dances described today as "belly dance". It is something of a misnomer, as every part of the body is involved in the dance; the most featured body part is usually the hips.

                                                                                                         More...

        ***ORARIO***        

       MARTEDÌ

       ORE 11:00 – 12:15

       ------ ------

       MERCOLEDÌ

       ORE 19:30 – 20:45



      ***GLI ACCESSORI***

*/ Doppio Velo

*/ Velo

*/ Sagat

*/ Bastone

*/ Tamburello

*/ Candelabro

*/ Karkabou Ali di Iside

La danza orientale viene spesso accompagnata da numerosi accessori.

Molti degli stili non sono di origine medio orientale ma molti sono stati importati dall'occidente come le ali di iside e la spada.

Doppio Velo chiamata Danza Hawzi con origine dall Algeri, nel mondo arabo è la più raffinate delle danze orientali di tutti i tempi.

Velo, la prima ballerina ad interpretare questo tipo di danza fu Hanan El Jazairiya, che negli anni venti, conquistò il pubblico avvolgendosi nel trasparente velo per poi farlo volteggiare nell'aria.

Sagat, sono dei cimbali, piccoli strumenti a percussione in ottone che vengono tenuti sul pollice e sul medio di entrambe le mani.

Bastone, questa danza deriva dal tahtīb, un'arte marziale che si tramutò in danza maschile folcloristica. Questa danza è caratterizzata da gioiosi saltelli.

Tamburello, alcune danzatrici accompagnano la loro danza suonando un tamburo Grande - Bandir. Soprattutto in Neili e Sidi Bel Abbas.

Candelabro, la danzatrice si esibisce tenendo in equilibrio sulla testa un candelabro con tanto di candele accese, nelle feste di matrimonio. Spada, due Spade La danzatrice Tuareg di Tamanrassette esegue durante la danza esercizi di equilibrio con la spada.

Karkabou Ali di Iside, sono un'introduzione moderna, come i fan veils, si possono considerare un'evoluzione del velo.