PROGRESSIVE DANCE Bolzano-Bozen e Bressanone-Brixen, Tel: ++39 0471 912 840, E-mail: progressivedance@hotmail.it

Adress PROGRESSIVE DANCE SCHOOL | Galleria Piazza Mazzini, 14/C | Bolzano-Bozen | SuedTirol | ITALY APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2017/2018 Bolzano-Bozen - Galleria Piazza Mazzini 14/C - Sconto speciale per tutti iscritti in gruppi da 6 persone | ♪ Mommy&Me Dance | ♪ Baby Dance | ♪ Pre-Ballet | ♪ Danza Classica | ♪ Repertorio Classico ♪ Modern Dance | ♪ Hip-Hop, Video Dance, Break Dance ♪ Pilates | ♪ Zumba Fitness | ♪ Aerobic/Gym ♪ Bellydance | ♪ Tango | ♪ Flamenco | ♪ Caraibico | ♪ Dance Standart ♪ Yoga | ♪ Feldenkrais | ♪ Gyrokinesis ***Prezzo speciale per iscritti in gruppo da 6, e i famigliari







GINNASTICA DOLCE PER ADULTI





IMPORTANZA DI FARE GINNASTICA

Il termine Ginnastica dal greco Gymnos, da i giochi olimpici di Olimpia, e per tutti "luoghi comuni", la ginnastica come un complesso di esercizi che metta in moto il nostro corpo fatto di ossa, tendini e muscoli.

Fare ginnastica significa fare movimento, cioè mettere in azione il nostro organismo; tale concetto non implica solo movimento fisico, ma anche educazione della mente.

Muoversi significa crescere, immagazzinare sempre di più nuove e diverse informazioni che portano ad aumentare la conoscenza di noi stessi, dello spazio che ci circonda, della relazione tra il nostro corpo, lo spazio e gli altri.

In poche parole: Evolversi.

Il corpo è una meraviglioso strumento integrato in tutte le sue funzioni, azionato dall'intelligenza e della volontà dell'individuo; non sempre lo strumento è perfetto o messo a punto: bisogna quindi migliorarlo e portarlo al suo giusto rendimento. Muoversi, fare Ginnastica è la strada giusta.

LE ATTIVITÀ GINNASTICHE E LA VITA MODERNA

Le condizioni di vita degli individui nella società odierna sono drasticamente cambiate rispetto al passato. I progressi della tecnologia e la larga diffusione dei beni di consumo hanno costretto l'individuo a rallentare la frequenza dell'attività fisica trascurandone la sua importanza. Anche l'ambiente esterno non ci aiuta a vivere nel modo migliore.

L'apparato muscolo-legamentoso perde il tono, la forza e la resistenza muscolare, viene a ridurre l'elasticità del tessuto muscolare e delle strutture tendinee. L'apparato cardiovascolare registra una scarsa irrorazione sanguigna in tutti i distretti muscolari e un affaticamento del cuore dovuto al mancato apporto della pompa muscolare per il ritorno venoso, con conseguente innalzamento della frequenza cardiaca a riposo e la comparsa di tachicardia.

La struttura ossea viene interessata per la riduzione della densità e una più rapida demolizione delle cellule con la comparsa di fenomeni degenerativi come l'osteoporosi.

I PRINCIPALI FUNZIONI DEL MOVIMENTO SONO:

la conservazione dell'organismo;

lo sviluppo dell'organismo stesso ed in particolare del cervello;

l'accrescimento della quantità di informazioni per il cervello;

l'aumento di potenziale espressivo dell'individuo come: il l'espressività motoria.

I BENEFICI DELLA GINNASTICA

La forma fisica di un individuo viene stabilita in base al grado di risposta fisiologica dei suoi apparati organici e alle capacità di adattamento ai vari gradi di allenamento.

Condizione fondamentale per avere un buon grado di fitness è stimolare il sistema cardiorespiratorio.

L'attività del cuore e dei polmoni fa sì che gli apparati di cui fanno parte garantiscano ai muscoli ed ai tessuti un apporto di sangue ed ossigeno sempre proporzionale allo sforzo esercitato e per il maggior tempo possibile, tale da consentire ad un individuo di affrontare le molteplici situazioni in cui l'organismo viene a trovarsi durante la giornata.

L'elemento "aerobico", cioè la presenza costante dell'ossigeno come fonte di energia primaria per il raggiungimento del benessere fisico, ha portato alcuni autori a definire questo tipo di allenamento come "fitnessa erobico e Cardio-fitness".

Il sistema "anaerobico" invece è in grado di produrre più energia con minore durata, ed esaurendo subito la presenza di ossigeno, provoca un veloce affaticamento muscolare che induce a una concentrazione di acido lattico.












LA GINNASTICA DOLCE

    Per ogni età

    Lezione di 50/60 min.,

    più volte/settimana

    mattina, pausa pranzo, sera.

E un modello di attività fisica caratterizzata dalla bassa intensità,

ma che dona ottimi risultati.

Particolarmente adatta a coloro che hanno problemi di tipo ortopedico come

    // artrosi,

    // osteoporosi,

    // reumatismi.

La ginnastica consiste in movimenti semplici che stimolano tutte le articolazioni mantenendole mobili.

Per recuperare la coordinazione e l’equilibrio si propongono esercizi di mobilizzazione globale, associati a movimenti ritmici ed alternati, eseguiti in assenza di sforzo.

L'avanzare dell'età non è certo una buona scusa per evitare del tutto l'esercizio fisico.

Anzi, piuttosto fare della ginnastica può essere un ottimo programma per sconfiggere o prevenire i primi attacchi della vecchiaia, scongiurando quei problemi alle ossa ed alla muscolatura che possono causare serio dolore quando non si è più giovanissimi.

Tutti gli anziani potrebbero migliorare nettamente le proprie condizioni fisiche, oltre che psicologiche, proprio grazie al movimento.

Fare ginnastica infatti non significa necessariamente fare grossi sforzi fisici e mettere a dura prova il proprio fisico, non più giovane, agile e scattante.

Fare ginnastica, seguendo un programma di allenamento ben definito,

è consigliabile anche agli anziani per prevenire molte problematiche dell'età.

Si tratta, naturalmente, di seguire un programma di allenamento specifico di ginnastica dolce, proprio per gli anziani e le loro esigenze, tenendo conto dei loro limiti e rischi.

La ginnastica dolce è un tipo di attività fisica che riesce a conciliarsi con le esigenze di ciascuno di noi, anche nelle fasi più delicate della vita.

I movimenti lenti e graduali di questa disciplina sportiva sono infatti calibrati per non pesare sulle articolazioni, pur permettendo di mantenere la muscolatura distesa e di aumentare la resistenza fisica agli sforzi.

Un utile programma di allenamento per anziani di ginnastica dolce è molto efficace.


A CHI È RIVOLTA

Questo tipo di ginnastica è ideale per chi cerca un'attività di media intensità, varia e divertente.

È adatta a chi non ama esercizi di coordinazione complessi come nell’aerobica e desidera un’attività di tonificazione globale.

Vengono sollecitate capacità motorie quali

    // resistenza,

    // flessibilità,

    // coordinazione ed equilibrio, tuttavia non comporta condizioni di lavoro eccessivamente

L'allenamento anaerobico, come abbiamo prima ricordato, è un ottimo esercizio per allenare la Forza.

La ginnastica dolce è un tipo di attività fisica che riesce a conciliarsi con le esigenze di ciascuno di noi, anche nelle fasi più delicate della vita.

I movimenti lenti e graduali di questa disciplina sportiva sono infatti calibrati per non pesare sulle articolazioni, pur permettendo di mantenere la muscolatura distesa e di aumentare la resistenza fisica agli sforzi.

Un utile programma di allenamento per anziani di ginnastica dolce è molto efficace.